Famiglie Nobili di Sicilia  
keyword search

Informazioni ulteriori sulla casata Vinci
Average reader rating: 0  
by Dott. Luigi Massimiliano Vinci News    3/24/2005 4:46:06 PM

CASATA VINCI Antica ed illustre, godette gli onori della nobiltà in Trapani, in Messina ed in altre città. Francesco fu senatore in Trapani negli anni 1437 - 38 e 1444 - 45. Tommaso tenne la stessa carica in detta città nel 1479 - 80 e Simone la tenne negli anni negli anni 1511 - 12 e 1519 - 20. Messer Antonio è annotato nella mastra nobile del Mollica del 1594. Domenico Vinci con Privilegio il 7 aprile 1791, ottenne concessione del titolo di Barone di Moschitta. Già incorporato dalla Regia Corte nel 1783, da potere di Giacomo Nicastro (R. Cancell., registro 1021, foglio 208). Sono degni di ricordo: Bongiovanni, Giureconsulto, nella quale lo seguì il figlio Domenico, conosciuto con il nome di Beato Giovanni Vinci che fu uno dei primi seguaci di S. Domenico. Le fonti sono tratte dalla Bibilioteca Araldica Guelfi Camajani, dal De Spuches, dal Consiglio Araldico Italiano, nonché, private della famiglia. Contributo del Dott. Luigi Massimiliano Vinci da Palermo




Rated 0 by other users. What do you think? [rate this article]


Copyright ©2010-2011 CastellammareOnline, ASPapp.com