Famiglie Nobili di Sicilia  
Cerca per parola chiave
VoceFamiglie Nobili - Sabia -> Susinno Scalambro
2 record(s) trovati..
Blasone - famiglia Scalambro Visto: 320
Voti: 7.75   [Vota] [Riferisci errore]

Scalambro




Origine -> Descrizione - famiglia Scalambro Visto: 361
Voti: 5.5   [Vota] [Riferisci errore]

Famiglia, come dice Mugnos, oriunda francese, della quale primo a segnalarsi fu un Enrico, figlio di Rinaldo cavalier francese della schiatta di rè Pipino. Si sa che detto Enrico con duemila fanti recatesi nel 1249 alla spedizione di Damiata cinta d'assedio da' francesi, sotto quelle mura vi fé prodigi di valore; perocché salitevi il primo la prese d'assalto. Fu per questo che la villa di Schir nel ducato di Borgogna da rè Luigi il santo si ebbe; con assumere il cognome di Scalamber, conquistatore della muraglia, e con aggiungere al giglio antico stemma di famiglia, la scala d'oro. Ricordasi con onore in Sicilia un Filippo, che da rè Carlo d'Angiò grossi poderi, rendite e poi la carica di vicario generale in vai di Pachino ottenne, ivi fondando sua famiglia. Fu poscia creato giustiziere, barone, e castellano di Sortine. Fiorirono in oltre: Martino barone di s. Giuliano 1387, senatore in Siracusa 1414; Simone barone del Casale; Giovanni cappellano del rè cattolico, abbate di s. Maria della Terrana ed inquisitore del Regno; Sebastiano barone di Serravalle, Gazzi e Poggi crosso 1506 con castello; Alfìo barone delli Pozzilli 1523; Matteo regio consigliere, barone delli Pozzi, Margi e Torretta con mero e misto Impero, non che dell'Arbiato e di Verbo in Caudo 1536, capitandarme a guerra d'Agosta 1557.
Arma: inquartato; nel 1° e 4° d'azzurro, con una scala d'oro alta in palo, sormontata da un giglio del medesimo; nel 2° e 3° con 15 punti di scacchiere d'oro e di rosso. Corona di barone.



Vedi anche...
[no related categories]

Copyright ©2010-2011 CastellammareOnline, ASPapp.com