Famiglie Nobili di Sicilia  
Cerca per parola chiave
VoceFamiglie Nobili - Tagliavia -> Turturici Talamanca
2 record(s) trovati..
Origine -> Descrizione - famiglia Talamanca Visto: 442
Voti: 5.5   [Vota] [Riferisci errore]

Trae questa famiglia sua origine dalla Catalogna. Fu portata in Sicilia da Gilberto ed Uberto Talamanca padre e figlio sotto rè Pietro d'Aragona 1282, conforme riferiscono Barnaba Morene de Vengas — nobiltà di Spagna, — Giovan Candido — famiglie nobili di Barcellona, — Giovanni Vespertillo — storia di Catalogna, — Lopez de Haro, Giovanni Mariano, Martin Carrillo, Mugnos.
Detto liberto fu capitano e bajolo di Palermo nel 1302, come afferma Auria, ed ebbe conceduti da rè Giacomo i feudi di Ragalcidi, Ambuali, Sanbenedetto, ed Ambigalli. Fiorirono in oltre; un Matteo capitano di rè Federico II, da cui ottenne in compenso di suo valor militare la città e castello di Naro col feudo di Delia; un Perrone capitano di rè Pietro d'Aragona, marchese di Malta, conte di Lipari e barone di Etna, Sutera e Mussomele; un Bemardo capitano ed ammiraglio di rè Martino; un Guglielmo capi- tano e gentiluomo di detto rè; e finalmente un 2° Gilberto capitano e gentiluomo di rè Martino, camerlengo del regno, barone di Vicari e Misilmeri; il quale sposando un'Ilaria La Grua figlia d'Alberto barone di Carini, die al mondo un Ubertinello istituito dal nonno erede universale coll'obbligo di assumere il cognome e l'arme della famiglia La Grua. V La Grua.
Arma: fusellato d'oro e d'azzuro. Corona di barone.

Blasone - famiglia Talamanca Visto: 416
Voti: 1   [Vota] [Riferisci errore]

Talamanca






Vedi anche...
[no related categories]

Copyright ©2010-2011 CastellammareOnline, ASPapp.com