Famiglie Nobili di Sicilia  
Cerca per parola chiave
VoceFamiglie Nobili - Bado -> Busacca Barlotta
2 record(s) trovati..
Origine -> Descrizione - famiglia Barlotta Visto: 566
Voti: 5.5   [Vota] [Riferisci errore]

Secondo Mugnos antica e nobile famiglia oriunda di Carinzia; venuta in Sicilia e condotta da un tal di Bernardone Barlotta gentiluomo e segretario della regina Elisabetta moglie del re Pietro II.
Egli pe suoi servizi ottenne gli introiti dei due castelli di Vizzini e San Filippo d' Agrò stanziando in Catania.
Un Brandino Barlotta nel 1391 ottenne la castellania di Trapani ove fondò la sua famiglia, la quale vi occupò sempre gli uffici di patrizio, capitano e giurato.
Commendasi un Antonio Barlotta barone delle Saline di Biondicelle, Vito e Giacomo cavalieri gerosolimitani.
Un Gianfrancesco che come riferisce il Villabianca fu il primo principe di S. Giuseppe per conessione di re Carlo II nel 1674, indi senatore di Trapani ed ambasciatore spedito da questa città al vicere principe di Ligni.
Un Giuseppe di lui figlio primogenito salito al sacerdozio divenne abate di S. Maria d'Altofonte e poscia vescovo di Teletta.
Fondò in Partenico un Collegio di Maria, e fu fautore dei letterati.
Suo figlio Francesco, a lui premorendo, lasciò erede il di lui figlio Giuseppe: il quale fu governatore della nobile compagnia de Bianchi di Palermo.
Questa linea finalmente si estinse nella nobile famiglia Monroy principi di Pandolfina, alla quale pervennero i titoli e feudi di questa illustre casa.
Armasi concordemente agli autori: campo rosso con una banda d’oro, accompagnata da due stelle dello stesso, poste una in capo ed una in punta.
Corona di principe.

Blasone - famiglia Barlotta Visto: 499
Voti: 1   [Vota] [Riferisci errore]

Barlotta






Vedi anche...
[no related categories]

Copyright ©2010-2011 CastellammareOnline, ASPapp.com