Famiglie Nobili di Sicilia  
Cerca per parola chiave
VoceFamiglie Nobili - Imbeagua -> Iudica Incisa
2 record(s) trovati..
Origine -> Descrizione - famiglia Incisa Visto: 549
Voti: 5   [Vota] [Riferisci errore]

Antica e nobilissima famiglia, discendente da Valerano VI Incisa, uno de' sette marchesi d'Italia, derivati da un marchese Aleramo potentissimo nelle Alpi Liguri durante il secolo IX, e non già della stirpe de' rè sassoni come erroneamente riferisce il Sansovino.
Fu portata in Sicilia al dir del Savasta da Isidoro Incisa, che collegatosi col conte Ruggiero die pruove di gran valore contro i Saraceni. Per locchè non poche terre e feudi baronali ottenne, e a dippiù la nipote del citato conte in moglie, fermato avendo sua residenza in Sciacca ove governò da reggente per incarico di Giulietta figlia del ridetto conte sua zia 1106.
Commendasi un Federico Incisa assai prode contro i francesi, che con Carlo d'Angiò investir volevano la città di Sciacca, costringendolo cosi a toglier l'assedio e conchiudere una pace onorata tra Federico rè di Sicilia, il detto Carlo rè di Napoli e Roberto duca di Calabria; ciò che fu praticato in uno de' suoi poderi in Caltabellotta. Andò poscia ambasciatore delle dette tré potenze a papa Bonifazio per ottenerne conferma; e quindi in vista di splendidi servigi salì al posto di gran cancelliere del regno 1317.
Occupò inoltre la carica di governatore di Sciacca, quale per lo elasso di dugent'anni fu dalla famiglia indefessamente goduta, senza che ella lasciato avesse di possedere le baronie di s. Bartolomeo e di Scunda, i feudi del Carabo, Catufo e Lazarino, imparentatasi colle nobilissime famiglie Modica, Ralizzi, Peralta, Perdio ed altre, e mostratasi neutrale nelle fazioni de' Luna e Perollo.
Arma: di azzurro, con quattro pali d'oro, ed una banda d'argento attraversante sul tutto.
Corona di barone.

Blasone - famiglia Incisa Visto: 527
Voti: 1   [Vota] [Riferisci errore]

Incisa






Vedi anche...
[no related categories]

Copyright ©2010-2011 CastellammareOnline, ASPapp.com